Albagnano: +39 0323 569601 | +39 392 649 0330 | Milano: +39 02 29010263

Progetti finanziati dall’UBI con l’8×1000

EMERGENZA CORONA VIRUS – SOSTEGNO STRAORDINARIO 2020 

Il Consiglio Direttivo dell’Unione Buddhista Italiana, a seguito dell’emergenza COVID-19, ha deciso di sostenere i Centri associati con un importo pari a quello relativo alle spese di gestione 2018.

* * *

Contributi finanziamento 8X1000 ricevuti dall’U.B.I. (Unione Buddhista Italiana) nell’anno 2019 per i seguenti progetti. La quota finanziata è stata pari al 70%.

LA BENEDIZIONE DEI “GYALTSEN” GLI STENDARDI DELLA VITTORIA 

Così come sui palazzi reali indiani si mettevano gli stendardi che rappresentavano le vittorie mondane, nei templi buddisti da tantissimi secoli si mettono gli stendardi – i Gyaltsen, gli stendardi di benedizione – che manifestano la vittoria sui veleni mentali.

Le pratiche di benedizione dei Gyaltsen sono correlate alla fase di ampliamento e ristrutturazione del Tempio del cielo sulla Terra in località di Albagnano di Bée (VB), sede amministrativa del Kunpen Lama Gangchen.

Per svolgere le cerimonie seguendo la tradizione tibetana così da mantenere puro il lignaggio, sette venerabili Lama e Ghesce sono stati invitati dall’India, dal Nepal e dalla Mongolia – da aprile 2019 – per la preparazione dei testi sacri, lo svolgimento di ritiri di preghiere, la recitazioni di migliaia di mantra di diverse divinità. Sei specifici ritiri, svolti fra aprile e settembre  presso la sede di Albagnano con Lama, monaci e con la presenza (giornaliera) di 50/150 praticanti laici, sono stati essenziali per benedire il luogo, le persone e hanno importanti benefici su corpo e mente.

Come vuole l’antica tradizione tibetana, la cerimonia per celebrare la fine della costruzione del tetto del tempio, è avvenuta il 6 luglio 2019 alla presenza dei Rinpoche, Lama, Gheshe, Monaci, pubbliche autorità dei paesi circostanti e ha visto un’affluenza di più di 500 persone fra praticanti, discepoli, e amici del Centro.

IMPIANTI TECNOLOGICI INNOVATIVI  SULLA STRUTTURA ECOSOSTENIBILE BOROBUDUR – TEMPLE OF HEAVEN ON EARTH – IL TEMPIO DEL CIELO SULLA TERRA

Questo progetto ha riguardato la realizzazione all’interno di tutti i locali del nuovo Tempio, dei seguenti impianti innovativi:

  • un sistema di regolazione e supervisione che permette la gestione “in remoto” sia dell’impianto di riscaldamento-raffrescamento che del trattamento dell’aria;

  • un impianto di riscaldamento dell’intero edificio con pannelli radianti a pavimento ad alta prestazione energetica;

  • un impianto di raffrescamento che si sviluppa tramite reti di canali di mandata e ripresa con terminali nelle varie zone dei locali;

  • una Unità Trattamento Aria (UTA) e una centrale frigo che verranno collocate nei locali interrati del Tempio forniranno una climatizzazione idonea per ambienti con elevata presenza di persone con un grado di umidità che sarà costantemente bilanciato dal sistema di regolazione in domotica e permetterà di mantenere un microclima ideale alle funzioni di culto;

  • due sistemi di caldaie per riscaldamento (una a legna e una a gas metano a condensazione) che possono funzionare alternativamente per offrire un miglior confort. Il sistema di regolazione su base domotica interagisce anche per il funzionamento delle caldaie.

A seguito di queste nuove tecnologie, la permanenza all’interno del Tempio sarà favorita da un miglior “comfort termo idrometrico” a beneficio di tutti i partecipanti e per tutti i soci incentivando così la loro propensione a presenziare con maggiore frequenza alle attività del Centro.

***

Contributi finanziamento 8X1000 ricevuti dall’U.B.I. (Unione Buddhista Italiana) nell’anno 2018 per i seguenti progetti. La quota finanziata è stata pari al 70%.

SANGHA MONASTICO

Il progetto finalizzato al sostentamento economico, tramite l’avvenuta stipulazione di un contratto di lavoro autonomo occasionale di durata annuale, di Lama Drubchen Rinpoche, garantendo quindi la presenza nel tempo di un Sangha monastico presso le nostre sedi e la preparazione e assistenza di tutti gli eventi (cerimonie, guru puje, puje di lunga vita, iniziazioni, puje del fuoco, ritiri ecc.).

VAJRAVALI 2018

Il Vajravali o Ghirlanda Vajra è una raccolta di iniziazioni tantriche e sadhane di meditazione sistematizzate da Abhayākaragupta (Jigme Jungne Bepa) nel 12° secolo. Abhayākaragupta fu un monaco buddista, studioso e maestro tantrico nonché l’abate di Vikramasila, uno dei principali centri di studio e di pratica del Buddhismo tantrico dell’India medievale. Diffusione del Dharma tramite lo strumento dello streaming e la grafica con la stampa di sadhane e cartoline.

IL DHARMA MULTIMEDIALE

– Streaming: E’ stato creato un sistema streaming, ovvero un flusso di dati audio video trasmessi da una sorgente a una o più destinazioni tramite una rete telematica. Tale strumento permette a chiunque si connetta ai siti di cui sopra di seguire l’attività rintracciabile dal programma indicato nel sito.Tutte le attività di insegnamento dei nostri maestri vengono riprese con l’ausilio di varie telecamere. La lingua utilizzata è italiana ed inglese. Sui siti di cui sopra – sempre nella parte dedicata – sono disponibili tutti i video finora elaborati. Da quando lo streaming è stato istituito (2013) abbiamo riscontrato un notevole incremento delle visualizzazioni e degli iscritti. 
– Grafica: In occasione di ogni pratica o cerimonia vengono elaborate e stampate dal nostro ufficio media le relative sadhane e cartoline. Risultati attesi: un ulteriore incremento dei visitatori dei siti e conseguente aumento del numero di soci e praticanti. Molte persone sono infatti giunte ai nostri centri dopo che hanno avuto il primo contatto col Dharma attraverso i nostri video diffusi su youtube e su altre piattaforme di diffusione di media. Indicatori di risultato: Le statistiche effettuate alla fine di ciascun anno ci consentono un monitoraggio costante dall’andamento del progetto.

SOSTEGNO SPESE DI GESTIONE 2018

Sostegno  ai Centri  associati per un importo pari a quello relativo alle spese di gestione 2017.

SOSTEGNO SPESE DI GESTIONE 2017

Sostegno  ai Centri  associati per un importo pari a quello relativo alle spese di gestione 2016.

Vuoi essere informato sulle attività e gli insegnamenti?
 

Vorrei essere informato sulle attività a

X
X